Tutti i dettagli delle cucine per le case al mare

esempio di come arredare casa al mare

Oggi vediamo insieme come arredare la casa al mare ed in particolare la cucina!

Chi abita in una città di mare, o possiede una seconda casa in località sulla costa, sa che l’atmosfera della propria casa riflette in qualche modo il contesto in cui è inserita.

Ci sono degli elementi distintivi che caratterizzano le case al mare.

A partire dai materiali, dai colori e dalle forme scelte per arredare, tutto richiama l’estate e il clima mite delle città marittime.

I tratti distintivi delle case al mare

Come detto in precedenza, le case al mare sono in sintonia con l’ambiente che le circonda.

I colori chiari e neutri si sposano con l’azzurro del mare e del cielo e con le nuances della vegetazione costiera.

Il bianco, specialmente nelle case sul Mar Mediterraneo, è da sempre il colore di elezione per le pareti esterne. 

Tra i materiali, la parte del protagonista spetta al legno e alla pietra naturale.

L’architettura e le forme geometriche sono classiche, con grandi finestre per far entrare la luce naturale e porticati ad arco.

cucina con ampie finestre per arredare casa al mare
Cucina Miller modello AV6055 con ampie finestre

Arredare casa al mare: la cucina

Questo stile distintivo si nota anche negli ambienti interni alla casa.

La cucina, spazio conviviale per eccellenza, non può non rispecchiare le caratteristiche di leggerezza e freschezza delle case al mare.

Che sia in stile classico o moderno, alcuni elementi rimangono costanti.

I colori, ad esempio, sono sempre preferibili in palette chiare, sui toni del bianco o del beige. In alternativa, altre tonalità pastello tra cui l’azzurro, il verde chiaro e il giallo.

Tra i materiali più usati troviamo il legno e la pietra, specialmente per il top e il piano cottura.

Cucina dai colori del mare per arredare casa al mare
Cucina Miller modello AV6080 che rimanda ai colori del mare

Indoor e outdoor

Spesso le case al mare dispongono di terrazze o giardini, dove vivere la bella stagione.

Se la cucina rimane comunque all’interno, non è detto che la sala da pranzo non sia spostata fuori.

Gazebi, tende e pergolati fanno sì che si possa usufruire degli spazi esterni per consumare i pasti all’ombra.

Gli arredi da esterno, in materiali naturali, completano il tutto.

Arredare casa al mare: Cucine a isola o penisola

Negli ultimi anni è diventato sempre più popolare il concetto di cucina a isola.

Avere uno spazio separato dalla parete principale, dove poter preparare o consumare le pietanze, offre molteplici possibilità creative.

La cucina con penisola invece, molto spesso incorpora l’area destinata alla sala da pranzo, fornendo un punto d’appoggio informale per cene in piedi o aperitivi.

Nell’ottica di una casa al mare, questo tipo di cucine moderne si sposa perfettamente con la praticità e il comfort.

Se ti sei perso gli altri articoli di Mondo Cucina legati alle cucine, eccone degli altri:

RICHIEDI INFO

Che tipo di cucina stai cercando?
Qual è il tuo budget?
Quando hai bisogno della cucina?
Vuoi dirci qualcosa in più sulla cucina che stai cercando?