Top in acciaio per il piano di lavoro della cucina

Top-in-acciaio-per-il-piano-di-lavoro-della-cucina1

Avete mai notato che i piani di lavoro professionali delle cucine dei ristoranti hanno il top in acciaio?

Riflettendoci bene infatti gli chef e le cucine professionali scelgono l’acciaio come materiale unico, o quasi, praticamente per tutta la struttura.

Non solo lavello e piano cottura quindi, ma anche tutti i rivestimenti!

Perché scegliere un top in acciaio

Cerchiamo dunque di capire perché fare questo tipo di scelta.

Il primo motivo sicuramente è legato al fatto che l’acciaio inox garantisce un’igiene assoluta, in quanto si tratta di una superficie inattaccabile dai batteri.

La stessa definizione di inossidabile significa che non si modifica nel tempo e soprattutto non si rischia che faccia la ruggine a contatto con l’acqua negli anni.

Questo grazie al cromo che vi è all’interno, ma anche alla tipologia di superficie estremamente liscia che non fa penetrare i batteri.

Proprio la superficie così liscia permette una pulizia rapida, bisogna però fare attenzione a non utilizzare prodotti eccessivamente abrasivi.

Grazie all’acciaio avrete la possibilità di controllare sempre in modo immediato se il vostro piano di lavoro è pulito.

Al contrario delle superfici porose o molto opache infatti consente di eliminare rapidamente impronte, macchie e quant’altro.

Uno stile unico per la vostra cucina

Desiderate una cucina moderna dai connotati estremamente lineari?

Allora il top in acciaio è proprio quello che fa al caso vostro.

Le cucine moderne hanno la caratteristica di avere linee essenziali, superfici pulite e materiali contemporanei.

Indubbiamente scegliere l’acciaio inossidabile per il top vi consentirà di abbinare qualsiasi altro materiale moderno per ante e pensili.

Il suo aspetto infatti si sposa alla perfezione con i laccati ed i materiali con le superfici lisce.

Quali potrebbero essere i contro di scegliere un top in acciaio

Dopo aver elencato abbondanti motivi per cui scegliere l’acciaio inossidabile, è doveroso affrontare anche quelli che potrebbero essere degli svantaggi.

Innanzitutto se scegliete un unico piano di lavoro integrato a lavello e fuochi, molto probabilmente dovrete affrontare una spesa elevata.

L’estetica indubbiamente ne guadagnerà molto, però non sarà una scelta economica.

Inoltre è bene prestare attenzione ai prodotti con cui fare la manutenzione e la pulizia quotidiana.

Se si utilizzano detersivi abrasivi o eccessivamente corrosivi, potrebbero nel tempo comparire aloni o macchie che non andranno più via.

Sarebbero molto sgradevoli da vedere e rovinerebbero l’aspetto di tutta la cucina.

Un’altra sostanza che potrebbe danneggiare o rovinarne l’aspetto è il cloro.

Non lasciate che si depositi a lungo, altrimenti sarà difficile da rimuovere.

In fine, se optate per una finitura a specchio, fate attenzione ai graffi; queste infatti sono meno resistenti e più delicate.

Come raccomandazione, è preferibile scegliere uno spessore del top abbastanza forte, in modo da resistere ad eventuali urti.

Un aspetto importante dell’acciaio inox infatti è quello di poter essere realizzato con spessori differenti.

Grazie ad alcuni accorgimenti avrete quindi la possibilità di optare per un piano di lavoro della cucina praticamente indistruttibile e davvero molto duraturo nel tempo.

Se vi interessa il mondo delle cucine venite a visitare il nostro blog!

RICHIEDI INFO

Che tipo di cucina stai cercando?
Qual è il tuo budget?
Quando hai bisogno della cucina?
Vuoi dirci qualcosa in più sulla cucina che stai cercando?

Ti potrebbe interessare anche...